D20 Leader ai blocchi di partenza: il profilo dei partecipanti

Hanno un’età media inferiore ai 25 anni, provengono per il 48% dal Nord Italia, per il 20% dal Centro, per il 28% da Sud e Isole, o anche dall’estero, 2%. Sono i cinquanta giovani selezionati per partecipare alla seconda tranche di D20 Leader, il percorso ideato da Fondirigenti in occasione del suo ventennale e dedicato a cento ventenni di talento, con l’obiettivo di formare nuove generazioni di manager.

Sono in maggioranza laureandi (66%), o laureati in cerca di occupazione (26%), ma c’è anche chi un’occupazione ce l’ha già, e ha deciso comunque di mettersi in gioco (6%), o diplomati ITS (2%). Diverse le provenienze e i background formativi dei partecipanti: Economia (28%), Scienze politiche (18%); a seguire Giurisprudenza (14%), Ingegneria (14%), Marketing e Comunicazione (14%); non mancano profili ‘alternativi’ quali Scienze (6%), Lingue (4 %) e Scienze dell’educazione (2%). con una distribuzione abbastanza omogenea tra uomini e donne. 


Il percorso formativo

Appuntamento oggi per il lancio dell’iniziativa, sulle colline di Pratolino vicino Firenze, con l’avvio della fase residenziale del percorso: otto settimane di formazione intensa e approfondimenti, sui temi dell’innovazione, dello sviluppo sostenibile, della governance, con docenti e testimoni provenienti dal mondo economico e aziendale. 
Nella seconda fase del progetto, i giovani partecipanti saranno coinvolti in study tour internazionali nei luoghi dell’innovazione tecnologica, in Israele, e presso le istituzioni europee, per finire con un project work per sperimentare quanto appreso, in aziende innovative e di prestigio. 
L’ambizione è quella di fornire una visione d’insieme sui principali trend economici e sociali, trasferendo al contempo una migliore conoscenza di sé stessi e un’auto-analisi delle proprie attitudini e orientamento rispetto al futuro.

Info: d20leader.fondirigenti.it
d20leader.fondirigenti.it
 


Leggi anche:

news image

Nasce la web app per la mappatura dell’innovazione: un osservatorio sul mondo dell’impresa

Le aziende innovative presenti su tutto il territorio nazionale sono moltissime, ma quali sono le loro caratteristiche e come riuscire a riconoscerle? L’Osservatorio per la mappatura dell’ecosistema innovativo” di Fondirigenti viene incontro a questa esigenza attraverso la creazione di una web app in grado di “mappare” tutte le aziende più innovative del territorio e di metterle in connessione tra loro.

30-11-2020
Leggi tutto
news image

“E-Lab, intrapreneurship labs per dottori di ricerca”: il webinar conclusivo

Martedì 1º dicembre alle ore 11:00 si terrà il convegno finale di E-Lab, l’iniziativa strategica di Fondirigenti che nel corso dell'anno ha consentito a quasi 60 dottorati e dottorandi delle università lombarde di incontrare i manager di molte importanti aziende di rilevanza nazionale e internazionale.
Il progetto, realizzato da Start Hub Consulting e promosso da Assolombarda e ALDAI - Federmananger, è nato con l'obiettivo di stimolare percorsi di carriera alternativi a quelli accademici, valorizzando l'importanza strategica del dottorato per l'innovazione del tessuto produttivo del territorio.

25-11-2020
Leggi tutto
news image

Nasce “Reference”, la nuova web app per misurare la qualità delle reti d’impresa: il webinar

Si terrà il 1° dicembre 2020, alle ore 10:30, il webinar “Reference: User’s Guide” per presentare la web-app, realizzata nell’ambito del progetto di RetImpresa di Fondirigenti, con l'obiettivo di creare il primo Modello di valutazione della qualità delle reti. “Reference” rappresenta uno strumento di autovalutazione e di miglioramento dell'organizzazione e delle performance della Rete che potrà costituire un benchmark di riferimento nei confronti degli stakeholder esterni (finanziatori/investitori, PA e partner) nell'ottica di migliorare la loro comunicazione con le Reti d’impresa.

24-11-2020
Leggi tutto