Digital Divide: ripensarsi manager nell'era del digitale

Cosa vuol dire essere manager nel mondo digitale? Non si tratta solo di capire il funzionamento e l’uso di nuovi strumenti tecnologici. Un mondo nuovo si è dischiuso di fronte a noi, destinato a toccare molti aspetti della nostra vita. Un manager che voglia strategicamente introdurre la trasformazione digitale nella sua azienda, deve essere consapevole che è necessario un cambiamento di mentalità per acquisire competenze di e-leadership per guidare la trasformazione dei modelli di business e di relazione. 

Il progetto Digital Divide – Ripensarsi manager nell'era del digitale promosso da Fondirigenti con ECÒLE (Enti Confindustriali Lombardi per l’Education) ha voluto indagare sulle nuove competenze, realizzando uno strumento di valutazione del self-assessment, con il supporto tecnico di Cefriel - Centro di innovazione digitale del Politecnico di Milano, per arrivare alla progettazione di percorsi innovativi di upskilling, destinati alle figure decisionali chiave nelle aziende, imprenditori e manager.

Per introdurre la cultura digitale in azienda, è necessario adottare nuovi comportamenti, che affianchino o sostituiscano quelli precedenti, influenzando la capacità di prendere decisioni: come realizzare un progetto, comunicare con il mercato, far conoscere l’azienda e vendere, gestire clienti e collaboratori. La singola competenza specialistica non basta più, serve apertura mentale, disponibilità al confronto, capacità di dialogo e di interazione con discipline diverse che hanno linguaggi diversi.

Un meccanismo importante da mettere in pratica è quello della learning agility, intesa come la capacità di imparare dal flusso di lavoro, cercando di trasformare ogni cosa che succede in una occasione di apprendimento e coltivare le reti di conoscenze, puntando alla collaborazione e comunicazione, per ottenere risultati di successo.

Un kit per il self-assessment 

Lo strumento di self-assessment è stato progettato sulla base dei framework europei più accreditati, realizzando una piattaforma per analizzare le competenze sotto diverse angolature: Attitudini, Informazioni e Comunicazione e Collaborazione, Creazione di contenuti, Sicurezza e Identità Digitale, Tecnologie trasversali Tecnologie settoriali e validato su un campione di 150 imprese e 200 manager di imprese dei settori tessile, metalmeccanico e agroalimentare. 

L’analisi dei risultati ha evidenziato l’importanza di rimuovere la resistenza al cambiamento, in particolare tra le PMI, e ha condotto alla progettazione di un percorso per far fronte alle macro-tendenze a livello globale che avranno impatti significativi sull’employability dei manager, imprenditori e quadri nel medio/lungo periodo. I risultati saranno presentati in un Workshop il prossimo 27 Gennaio, presso Assolombarda (Sala Bracco) a Milano, alla presenza del direttore generale di Fondirigenti, Costanza Patti, dei responsabili del progetto e dei rappresentanti del sistema associativo.

Info: Assolombarda
 

 


Leggi anche:

news image

Come valutare la qualità della tua rete d’impresa grazie ad un’app: il webinar

Si terrà il 3 marzo alle ore 15:00 il webinar di presentazione dei risultati del progetto di Fondirigenti “Reference – valuta la qualità della tua Rete”, realizzato da RetImpresa Servizi, la società di RetImpresa – Agenzia di Confindustria per le aggregazioni e le reti d’impresa. Reference rappresenta il primo modello di valutazione qualitativa per le reti d’impresa, dedicato agli imprenditori e ai manager aziendali e pensato per accompagnare i network collaborativi nel percorso di crescita organizzativa e manageriale, attraverso un tool digitale semplice e accessibile di autovalutazione degli assets intangibili della Rete. In occasione del webinar, infatti, sarà lanciata la web app sviluppata nel progetto, che consente di misurare il valore aggiunto dell’aggregazione a beneficio dei partecipanti alla rete e dei suoi diversi stakeholder, pubblici e privati. 

23-02-2021
Leggi tutto
news image

Dalle competenze per la sostenibilità alle best practices dell’economia circolare: il webinar

L’auspicata ripartenza del sistema economico nazionale a seguito dell’emergenza pandemica avrà come focus prioritario il tema dello sviluppo sostenibile e il rispetto degli obiettivi indicati dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Il Progetto MATES - Manager per la Transizione Sostenibile di Fondirigenti, realizzato da Sistemi Formativi Confindustria, in collaborazione con École e Fondazione Ecosistemi, risponde a questa esigenza attraverso un’analisi approfondita sulle nuove competenze manageriali “green”. Il 2 marzo, dalle 9.30 alle 11.30, con il Webinar “Dalle competenze manageriali per la sostenibilità alle best practices aziendali dell’Economia Circolare” verranno presentati i risultati del progetto di ricerca, , in cui sono state delineate le caratteristiche peculiari e sviluppati gli strumenti utili per la valutazione, lo sviluppo e l’aggiornamento della formazione “verde” dei manager.

23-02-2021
Leggi tutto
news image

Come attuare la trasformazione digitale della propria impresa? Il modello Sailing offre la risposta

Ha preso il via in Piemonte, su iniziativa di Fondirigenti e Torino Wireless, la costruzione di un modello di trasformazione digitale per garantire resilienza e sviluppo alle imprese. Il traguardo è ambizioso: mettere a punto di qui a sei mesi un modello che indichi alle imprese come attuare la trasformazione digitale, garantendo loro la permanenza in vita e uno sviluppo futuro. SAILING è il nome del progetto, promosso da Fondirigenti, il più grande fondo interprofessionale per la formazione dei manager, e a realizzarlo è la Fondazione Torino Wireless, attraverso manager e dirigenti di 28 piccole, medie e grandi imprese piemontesi sia del settore manifatturiero (dall’automotive, all’aerospazio, dalla meccanica di precisione alle macchine utensili) che dei servizi collegati alla produzione (informazione, sicurezza, trasporto, distribuzione). L’iniziativa prende l’avvio dalla crisi economica e sociale causata dalla pandemia, ma intende veleggiare verso il futuro delle aziende.

22-02-2021
Leggi tutto